Mostra in corso dal 6 maggio al 21 luglio 2013 “Helmut Newton. White Women / Sleepless Nights / Big Nudes”

In mostra circa duecento fotografie che furono tra le prime opere pubblicate da Helmut Newton nei volumi White Women (1976) o per Sleepless Nights (1979). Apparizioni dirompenti che posero al centro della scena una donna senza tabù e moralismi, forte ed emancipata nel carattere e fiera della sua bellezza che tra gli obiettivi di Helmut diventò iconica fino ad assurgere a un valore assoluto di riferimento per il canone occidentale degli anni ’70 e ’80. L’opera fotografica di Helmut Newton ebbe un effetto così dirompente sulla moda e sulla società dell’immagine che si andava formando in quegli anni che ancora oggi molte delle sue foto rimangono praticamente censurate dai redattori di tutto il mondo: immagini oltre il confine di una presunta pubblica morale, in un equivoco interminabile che l’opera di Newton conobbe per lungo tempo, tacciata di maschilismo per la rappresentazione del nudo estrema e sensuale e mai compresa e accettata a fondo per il suo assoluto valore catartico nel processo di evoluzione del ruolo femminile nella società moderna. Orario d’apertura: martedì, mercoledì, giovedì dalle 10 alle 20; venerdì e sabato 10-23.30; domenica 10-20; L’ingresso è consentito fino a un’ora prima della chiusura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *