Memling. Rinascimento fiammingo. Mostra Scuderie del Quirinale Roma fino al 18 gennaio 2015

Memling. Rinascimento fiammingo. Mostra Scuderie del Quirinale Roma
Curata da Till-Holger Borchert, porta per la prima volta in Italia le opere del pittore tedesco prendendo in esame ogni aspetto della sua opera e della sua carriera, dalle pale d\’altare ai trittici portatili, ai dipinti devozionali, oltre ai famosi ritratti, genere in cui Memling seppe perfezionare lo schema campito su uno sfondo di paesaggio, che ebbe vasta diffusione e forte influsso anche sulle opere di numerosi artisti italiani del primo Cinquecento.

Hans Memling fu tra i principali maestri della seconda generazione della pittura fiamminga, dopo quella dei pionieri come Jan van Eyck, Robert Campin e Rogier van der Weyden. Le sue opere sono caratterizzate da un\’eleganza raffinata, a tratti malinconica, che riassume al meglio la breve ma intensa stagione artistica promossa dai mercanti di Bruges.

Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/eventi/mostre/mostra-memling-2014-roma-scuderie-quirinale.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *