Le esposizioni: ‘Antiquas Vivendi’ e ‘La Grande Guerra nella cartografia satirica europea’

Si apre la stagione espositiva del Palazzo del Vignola di Todi . Vengono inaugurate infatti due importanti
mostre, riguardanti l’una l’antiquariato dal titolo ” Antiquitas Vivendi ” e l’altra invece sul tema “La Grande Guerra nella cartografia satirica europea  “.  Mentre la prima riprende l’antica tradizione dell’antiquariato c he è stato protagonista nella città di Jacopone per tantissimi anni, la seconda invece è una mostra di antica cartografia satirica dell’Europa nel periodo tra la fine dell’ Ottocento e la Grande Guerra. Una raccolta preziosa di carte geografiche della collezione Gianni Brandozzi, che in chiave umoristica raccontano le tensioni tra i vari Paesi europei all’alba del conflitto. Un’occasione per approfondire un periodo storico importante grazie a documenti che cristallizzano gli stereotipi nazionali attraverso simboli ancora oggi attuali e raccontano gli sviluppi sociali dell’epoca non solo nella politica, ma nei nuovi stili artistici e di comunicazione. 
L’inaugurazione di entrambe le mostre avverrà GIOVEDI 2 APRILE alle ore 17,00 con una conferenza sul tema ” Satira,tra libertà d’espressione e censura violenta “, che sarà svolta da Magdi Cristiano Allam, giornalista e politologo. Le iniziative che riaprono la stagione espositiva del Palazzo del Vignola di Todi, in un momento particolarmente importante 
legato alle vacanze pasquali, verranno presentate in una conferenza stampa che si terrà  MARTEDI 24 APRILE alle ore 11,00
presso il Brufani Palace Hotel in Piazza Italia a Perugia.All’incontro con la stampa parteciperanno Francesco Tofanetti in rappresentanza dell’associazione Marte onlus che gestisce il palazzo del Vignola, il collezionista Gianni Brandozzi e l’antiquario Catia Raffaela Azzarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *