La Spezia: retrospettiva su Edith Schloss fino al 16 giugno

Il Camec – Centro Arte Moderna e Contemporanea della Spezia dedica la prima retrospettiva italiana all’artista di origine tedesca Edith Schloss, da poco scomparsa, profondamente legata alla città ligure. La mostra, intitolata “Donazione Edith Schloss. Opere 1965-2011” e in programma dal 3 maggio al 16 giugno, ricostruisce il percorso creativo dell’autrice e presenta le undici opere donate dal figlio Jacob Burckardt alla collezione civica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *