«La libreria era il mondo chiuso in uno specchio; di uno specchio aveva la profondità infinita, la varietà, l’imprevedibilità.» Jean-Paul Sartre

 

Sembra magia, ma è statistica: Doxa, l’Istituto italiano di ricerca e analisi di mercato, ha pubblicato pochi giorni fa i risultati di un’indagine sugli effetti della lettura della saga di Harry Potter. La generazione cresciuta con i romanzi di J.K. Rowling ha più “poteri” nella vita?