KLIMT A CERVIA PER LA GRANDE BELLEZZA LIBERTY.Sarà esposto il ritratto di Johanna Staude

All’interno della mostra ‘‘GRAFICA LIBERTY. Per una nuova regia dell’Art Nouveau’’ allestita ai Magazzini del Sale nella sala Rubicone, il Comune di Cervia con la direzione artistica di Andrea Speziali presenta domenica 13 luglio alle ore 21:00 una serata ad ingresso libero all’insegna della Belle Èpoque dove verrà esposto il ritratto ad olio su tela di Johanna Staude realizzato da Gustav Klimt nel 1917.

La manifestazione culturale prevede il dibattito ‘‘KLIMT. La grande bellezza femminile’’, coordinato da Andrea Speziali, per scambiare idee e opinioni sul dipinto esposto. Sfileranno auto d’epoca del periodo compreso tra il 1900 e 1930 (Liberty e Art Dèco) partendo da villa Pompili a Cesenatico fino alla Torre San Michele a Cervia per una scenografia all’insegna della corrente artistica conosciuta come Art Nouveau.

Durante la serata sarà possibile scattare fotografie per partecipare alla seconda edizione del Concorso Fotografico ITALIAN LIBERTY (www.italialiberty.it/concorsofotografico).

La manifestazione,  inedita per un comune romagnolo, nasce nell’ambito di una cooperazione ormai triennale tra Andrea Speziali e il Comune di Cervia, e grazie alla collaborazione del Comune di Sogliano al Rubicone e dell’ASCOM. Una parte delle opere esposte nella mostra ‘‘Grafica Liberty’’ provengono dalla collezione privata ospitata dal Museo di Arte Povera di Sogliano al Rubicone, di cui è curatore Roberto Parenti. La mostra è supportata e patrocinata dal Mibact, Touring Club Italiano assieme al Servizio Progettazione Culturale del Comune Cervia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *