Ceramiche della collezione Varo Museo Casa Giorgione – Castelfranco Veneto fino al 21 agosto 2016

 

Una nuova sezione del Museo Casa Giorgione viene dedicata alla Ceramica: viene esposta al pubblico una selezione di pezzi della collezione creata dal dottor Renzo Varo tra il 1946 e il 1966, nel periodo del suo primariato medico nella città di Penne, e donata alla città di Castelfranco Veneto dalla maestra Maria Varo, in memoria del fratello. Si tratta di una raccolta molto importante non tanto per la consistenza quanto per la rarità e la eccezionalità di alcuni oggetti, per la varietà delle forme (vasi, versatoi, bacili, orcioli, albarelli, piastre murali, rocchetti, acquasantiere), per l’ampiezza dell’arco cronologico rappresentato (dal XVI al XX secolo), per la circoscrizione dell’ambito di provenienza (Castelli, Penne, Bussi, Torre de’ Passeri, Rapino, Deruta, Cerreto, Ariano Irpino, Napoli). Va segnalato inoltre che grazie a questa acquisizione, completamente inedita, il museo di Castelfranco diventa il primo del triveneto a possedere una collezione di maioliche umbrocampane e abruzzesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *