A TRASIMENO BLUES UNA DOMENICA (24 LUGLIO) RICCA DI APPUNTAMENTI MUSICALI TRA PASSIGNANO E CASTIGLIONE DEL LAGO

Diversi gli appuntamenti musicali di Trasimeno Blues in programma per domenica 24 luglio tra Passignano e Castiglione del Lago.

     Si comincia con l’atmosfera piacevole e rilassante del Blues Brunch al ristorante Onda Road, nella suggestiva cornice del porto di Passignano. Un gustoso buffet libero con ampia scelta di prodotti locali a km zero e tipicità del territorio sarà accompagnato dalle note musicali delbluesman argentino Gabriel Delta “from Buenos Aires”, artista esperto e versatile sia nelle performance live che nei suoi prodotti discografici. Il “Gaucho del Blues”, come è stato simpaticamente etichettato alcuni anni fa, dal 2003 vive in Italia e vanta la presenza nei migliori festival italiani ed europei proponendo un repertorio fatto di grande Blues e Folk, come testimoniato anche dal suo ultimo album “Brothers”. Inizio concerto ore 13.15; costo a persona € 15 più bevande. Prenotazione Tavoli: Tel. 075 829058; info@ondaroad.it.

     Nel pomeriggio la carovana del Blues si trasferisce a Castiglione del Lago dove, alle 19.30 avrà inizio sul palco della terrazza della Darsena Live Music il suggestivo concerto al tramonto sul lago dei River Blonde ovvero “quando un collo di bottiglia e una cassetta di legno fanno la differenza…” River Blonde sono due musicisti romani innamorati del Blues, della chitarra slide e della musica ricca di groove. Un incontro che riesce spesso a sorprendere per l’efficacia delle performance live e un repertorio che mescola efficacemente pezzi originali e cover personalissime, intense canzoni e trascinanti momenti strumentali. Prenotazione tavoli: tel. 075 953785; darsena@darsena.org.

     Il concerto in prima serata (ore 21.30, ingresso libero) avrà luogo invece sul palco del lungolago di Castiglione che ospiterà una novità assoluta nella scena Blues europea, Mia Nkem Favour, straordinaria interprete della tradizione afroamericana che si distingue per uno strepitoso impasto vocale unito ad una conoscenza approfondita dei dettami stilistici del genere. E’ dotata di un vero e proprio “cuore blues” che la porta ad esprimere al meglio i sentimenti dell’anima. La band che la accompagna è costituita da alcuni tra i migliori musicisti Blues in Italia, già esponenti dei genovesi Big Fat Mama e Mama’s Pit, gruppi storici del Blues italiano. Lo spettacolo si dipana tra classici del genere e brani originali, offrendo un impatto solido e articolato, con un sound potente e raffinato al tempo stesso.

     Lunedì Trasimeno Blues fa una piccola pausa per riprendere la programmazione Martedì 26 luglio a Tuoro con la First Lady della scena Blues di Boston, Toni Lynn Washington, insieme al sassofonista Blues e R’n’B di Detroit Sax Gordon e l’affermata Luca Giordano Band a regalarci un concentrato esplosivo di Soul e Rhythm’n’Blues.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *