Arte al Monte si chiede “Cosa ci passa per la testa”

Dal 2 al 31 marzo Le Chapeau espone a Forlì  

 

La tradizionale mostra dedicata dall’assoc. Regnoli 41 e dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì all’artigianato artistico femminile nel mese di marzo (così da ricomprendervi la Giornata Internazionale della Donna) presso il Palazzo del Monte di Pietà (a Forlì, in corso Garibaldi, 37) quest’anno sarà dedicata a “Le Chapeau”.

Nata nel 1990, “Le Chapeau” è un’azienda artigianale forlivese che produce cappelli di ogni genere e accessori (stole, sciarpe, borse, articoli d’abbigliamento mare e cocktail) collaborando con firme e maisons prestigiose grazie alla capacità di coniugare “qualità” e “idea”: elevata qualità dei materiali e autentica ispirazione artistica in ogni creazione. I suoi prodotti si caratterizzano per la realizzazione interamente manuale, con l’uso delle tradizionali forme in legno che hanno fatto la storia del cappello, con la lavorazione dei tessuti e, ancora, con la grande varietà degli stili e delle versioni – dall’alta moda al pret-à-porter, dal genere classico all’estroso – arricchiti di particolari per dare “quel tocco” che fa la differenza. Ed è proprio in nome di questa filosofia che Patrizia Valmori, con la sua équipe, ha potuto mantenere vivo il meglio della tradizione “made in Italy” di tipo artigianale, senza escludere le esigenze della modernità e delle nuove tendenze, e senza rinunciare ad esprimere una propria “visione” o “interpretazione” del cappello.

Ingresso libero sia alla vernice (in programma sabato 2 marzo alle 11) che alla mostra (aperta da sabato 2 a domenica 31 marzo, dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19 e nei week end dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *