Un viaggio nei film d’animazione con ospite Magda Guidi per “Costruttori di sogni”

                                          Si terrà giovedì 22 novembre alle 18.30 alla Sala Melozzo (al civico n. 10 dell’omonima piazzetta di Forlì) il se condo evento collaterale associato a lla mostra sul cinema d’animazione “Costruttori di sogni”, ospite di Arte al Monte, a Forlì, fino all’8 dicembre. L’evento, intitolato “Mondo animato” sarà una sorta di viaggio attorno al mondo, curioso e disordinato, alla ricerca di frammenti capaci di illustrare la potenza dell’animazione contemporanea.
La selezione verrà aperta da un omaggio, alla sua presenza, a Magda Guidi: pittrice, illustratrice e animatrice (in mostra ad Arte al Monte con Christoph Brehme e Silvia Selvi) tra le più apprezzate esponenti del cinema d’animazione italiano contemporaneo. Saranno offerti agli spettatori ben quattro suoi cortometraggi: Ecco, è ora (2004), Via Curiel 38 (co-regia Mara Cerri, 2011), Guardami o non guardarmi (2014) e Dalila (2015).
A seguire lo straordinario Lo spirito della notte (2018) di Manfredo Manfredi, ultima opera di un vero e proprio gigante dell’animazione italiana. Un film magnifico, ancora poco conosciuto, nel quale Manfredi dà letteralmente vita (con il supporto di Giuseppe Spina) alle proprie opere pittoriche. 
Con Mercurio (2018) di Michele Bernardi, fresco vincitore di due importanti festival quali Animaphix e Imaginaria, ci troveremo di fronte a una storia ambientata nel passato, durante la dittatura fascista, capace di riverberare le proprie ombre e le proprie passioni sul tempo presente. E per concludere sarà proposto un lavoro breve di Lorenzo Badioli, L’invenzione della ruota (2018), opera d’un giovane animatore (quasi) esordiente di notevole talento. L’incontro, introdotto da Alessio Galbiati, direttore della rivista di cultura cinematografica Rapporto Confidenziale, è ad ingresso libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *